Comunicazione di inizio lavori asseverata CILA | studio tecnico geometra mantova, ristrutturazione edifici fabbricati abitazioni industrie capannoni, progettazione messe a norma piani operativi di sicurezza dia scia cia permessi per costruire piano di montaggio uso e smontaggio dei ponteggi pratiche catastali, geometra massimo battistini mantova mn, brescia bs cremona cr verona vr

 CERTIFICAZIONI ENERGETICHE
PROGETTAZIONE
PERIZIE DI STIMA
PRATICHE CATASTALI
SICUREZZA NEI CANTIERI
MASSIMO BATTISTINI GEOMETRA
P.IVA 01879190203
Geom. Battistini Massimo Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 4 46010 Curtatone (MN)
|
|
Via Cav. di Vittorio Veneto, 4 - Curtatone (MN)
Tel./Fax:
Cel.:
E-mail:
PRATICHE EDILIZIE >    
 CERTIFICAZIONI ENERGETICHE
PROGETTAZIONE
PERIZIE DI STIMA
PRATICHE CATASTALI
SICUREZZA NEI CANTIERI
CasaClima  Gold - A+ CasaClima  Gold - A+ A+
Esempio di Certificato C.I.L.A.
Lo Studio Geom. Massimo Battistini si occupa di certificati C.I.L.A.
CERTIFICAZIONI CILA MANTOVA BRESCIA VERONA CREMONA REGGIO EMILIA
Attestato di Prestazione  Energetica - APE Attestato di Prestazione  Energetica - APE
Comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA) Descrizione dell'istanza
Per l’esecuzione di interventi non riguardanti le parti strutturali che non rientrano nell’attività edilizia libera, che non sono soggetti a permesso di costruire o a segnalazione certificata di attività, l’interessato deve presentare comunicazione di inizio lavori asseverata. Si tratta ad esempio delle opere di manutenzione straordinaria che non riguardano le parti strutturali dell’edificio o degli interventi di riqualificazione energetica e di risanamento dall'amianto, connessi a funzioni residenziali (Legge regionale 18/04/2012, n. 7, art. 19). Alla comunicazione devono essere allegati: una relazione tecnica con opportuni elaborati progettuali a firma di tecnico abilitato i dati identificativi dell'impresa incaricata dei lavori (a meno che si tratti di CILA in sanatoria). La mancata comunicazione asseverata dell’inizio dei lavori comporta una sanzione pecuniaria di 1.000 €. L’importo della sanzione è ridotto di due terzi se la comunicazione è effettuata spontaneamente quando l’intervento è in corso di esecuzione. Prima della presentazione, l'interessato può chiedere allo sportello unico di acquisire le autorizzazioni preliminari all'intervento edilizio (Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380, art. 23-bis). Sarà lo sportello unico a comunicare tempestivamente all'interessato l'acquisizione di tutti gli atti di assenso richiesti.
DIA
PDC